Front Cover

Publisher Note

n Tremolo è l’ultimo capitolo del vasto Flatlands Camp Project, lavoro d’artista nato dal viaggio di 487 giorni da un estremo all’altro della terra – dal Polo Nord all’Antartide – nonché da cinque anni di elaborazione artistica.

‘Durante il viaggio, i negativi si sono graffiati, macchiati, hanno preso polvere: tracce fisiche della spedizione. Non ho fatto alcuno sforzo per nascondere queste imperfezioni. ‘ – A Jeppesen

Il rumore visivo pervade i negativi di polvere e graffi e offusca la chiarezza dei soggetti, alterandone la percezione. Le immagini granulose diventano ritratti frammentari di una superficie terrestre riverberante che trasmette vibrazioni attraverso le sue tracce. E’ più di un rumore, diventa vera e propria musica visiva. Come un poema composto di immagini In Tremolo presenta una visione del paesaggio terrestre da una prospettiva offuscata, quasi planetaria.

Dice ancora l’autore: ‘Il mio lavoro è il risultato di due elementi: da una parte il viaggio da un punto A a un punto B, dall’altra il processo di selezione e rielaborazione, di ricerca dell’espressione artistica attraverso il materiale, di diversi modi di farlo.”

Insomma, il mezzo è la fotografia, ma il risultato finale non ha nulla a che fare con la nostra idea tradizionale della fotografia.

Adam Jeppesen (1978) è un artista danese che vive tra Copenhagen e Buenos Aires.

Publisher
Release Date 2017
Credits
Artist: Adam Jeppesen
Work  
Topics Antarctica, Travel Photography
Methods Photography
Language English
Format Box
Pages 48

1 institution has this

Artphilein Library

last updated 294 days ago

Data Contributor: Artphilein Library

Created by ArtphileinLibrary

Edited by edcat, ArtphileinLibrary