Front Cover

Publisher Note english

New York Polaroids 1976—1989 è il primo volume di sole polaroid, pubblicato da Edo Bertoglio. Il fotografo e regista svizzero ripropone in questo libro un diario personale di vita quotidiana sulla downtown scene newyorchese a cavallo tra la fine degli anni ’70 fino alla fine degli ’80. Tra snapshot di vita comune, parties, vedute, si incastonano ritratti di amici e degli artisti più importanti di quella New York tra cui Arto Lindsay, Grace Jones, Maripol, Glenn O’Brien, Debbie Harry, Madonna, Andy Warhol e John Lurie. Il volume contiene un saggio di Mariucccia Casadio ed un estratto da un’intervista di Stefano Bianchi all’autore.
«Tutto è iniziato fra la 5a e la 34a Strada, in un sereno, gelido pomeriggio. Maripol ed io, ci siamo imbattuti in una di quelle correnti d’aria che ti fanno improvvisamente sentire a disagio, fuori posto. In quel preciso istante, ci siamo abbracciati con le lacrime agli occhi terrorizzati dalla metropoli, dalla nostra solitudine, dalla mancanza di un lavoro stabile. E allora, quasi a voler sfuggire da tutto e da tutti, siamo saliti all’86° piano dell’Empire State Building e il calore della luce ci ha spalancato dinnanzi agli occhi la materia della città, i suoi grattacieli, i fiumi, l’oceano, facendoci capire che era il luogo dove volevamo e dovevamo vivere. New York, d’ora in poi, sarebbe diventato il luminoso sfondo delle mie fotografie».
Edo Bertoglio

Artist Monograph

Edo Bertoglio

New York Polaroids 1976-1989

edited by Gerry Badger, Martin Parr

Publisher
Release Place Pomezia, Italy
Rome, Italy
Edition 1st edition
Release Date 2015
Credits
Artist: Edo Bertoglio
Identifiers
Dewey: 770.92
Work  
Topics Costume, New York, North America, Polaroids, Society, Usa
Methods Photography
Language English
Format Hardcover
Pages 232

1 institution has this

Artphilein Library

last updated 33 days ago

Data Contributor: Artphilein Library

Created by ArtphileinLibrary

Edited by ArtphileinLibrary, edcat