image source: Vice Versa

Publisher Note

In UN ARCHITETTO Vincenzo Latronico parla di Albert Speer, l’architetto nazista, a cui l’artista belga Luc Tuymans ha dedicato vari ritratti. Il loro aspetto è misterioso, come anche la loro ragione: palesemente non sono la celebrazione di un nazista. Ma allora cosa sono? Analizzando le memorie di Speer e i romanzi di Ayn Rand, Latronico cerca di mettere a fuoco il mito modernista dell’artista-vate, incarnato da Speer. Il testo diviene così un tentativo di rispondere alla domanda: che cosa significa essere un uomo “speciale” e che cosa, invece, essere un uomo “qualsiasi”?

Art Theory

Un Architetto

by Vincenzo Latronico

Publisher
Release Place Milan, Italy
Edition 1st edition
Release Date February 2020
Credits
Series Words for Portraits, 2
Identifiers
ISBN-13: 978-88-943264-4-4
Work  
Topics Art Writing, Portrait
Language Italian
Format Softcover
Dimensions 12.0 × 15.7 cm
Weight 100 gram
Pages 64

last updated 610 days ago

Data Contributor: Vice Versa

Created by edcat

Edited by edcat